Presentazione del volume “Le fonti audiovisive per la storia e la didattica” a cura di Letizia Cortini. Venerdì 12 febbraio ore 17, Centro di Documentazione e Studi delle Donne

AAMOD

 

Presentazione del volume Le fonti audiovisive per la storia e la didattica, a cura di Letizia Cortini per l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico.

Venerdì 12 febbraio alle ore 17 a Cagliari presso il Centro di Documentazione degli Studi delle Donne in Via Falzarego 35 in collaborazione con il Cagliari Film Festival e l’associazione Culturale Tina Modotti.

Sarà presente la curatrice del libro, Letizia Cortini, in conversazione con le insegnanti Alessandra Piras e Pia Brancadori e la funzionaria regionale Paola Ugo.
La giornata si inserisce nel programma degli incontri formativi previsti dall’edizione invernale del Cagliari Film Festival 2015-2016.
Il volume Le fonti audiovisive per la storia e la didattica è rivolto particolarmente alle/gli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, a operatori/trici culturali, a studiose/i di storia contemporanea, ad archiviste/i che si occupano di didattica, oltre che ad un pubblico vasto.

“I saggi di questo volume vogliono porre nuovamente la questione dell’urgenza dell’inserimento dell’educazione al cinema, ai media, agli audiovisivi, nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché sottolineare l’importanza dell’uso didattico delle fonti filmiche per la storia del Novecento, ma anche per la comprensione del proprio presente storico.”

Letizia Cortini (a cura di), Le fonti audiovisive per la storia e la didattica, Annali 16, Fondazione Aamod, Effigi Edizioni, 2014.

Annali 2016 – Le fonti audiovisive per la storia e la didattica (link)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *